0931 61641

Blog

“Profondo blu”: prime attività con gli studenti all’Istituto Fermi di Siracusa

Hanno preso il via lunedì 27 novembre all’Istituto Fermi di Siracusa le attività del progetto di Alternanza scuola -lavoro “Profondo blu”, promosso dalla Fondazione di Comunità Val di Noto e che coinvolgerà gli studenti del Fermi, del Nautico e del Rizza. Gli alunni nella mattinata di lunedì hanno conosciuto in dettaglio il macchinario che dovranno costruire, l’openrove, che servirà per analizzare i fondali dell’Area marina protetta del Plemmirio. In questa prima fase gli studenti saranno impegnati nella fase di montaggio o assemblaggio dei materiali. E una volta che questo macchinario sarà ultimato consentirà l’esplorazione subacquea, il monitoraggio dell’ecosistema marino, la mappatura dei fondali, le ricerche di archeologia subacquea. A lavoro ci saranno una squadra di manutenzione e guida, una squadra di ricerca, una squadra per le operazioni in mare e sicurezza.

Lascia un commento