0931 61641

Blog

Modica, Villa Polara è già disponibile come Casa per ferie

Da quest’estate è stata restituita alla comunità Villa Polara, di proprietà delle Monache Benedettine di Modica, grazie all’impegno congiunto delle Fondazioni di comunità Val di Noto (che opera con il sostegno della Fondazione CON IL SUD) e San Corrado (strumento operativo della Caritas diocesana di Noto), in collaborazione con Caritas Italiana, la Casa e la Cooperativa don Puglisi, il cantiere educativo Crisci ranni, la Cooperativa L’Arca.

La Villa, che si trova in contrada Aguglie sulla strada Modica-Pozzallo, è già disponibile come Casa per ferie con camere triple e quadruple per un numero complessivo di 22 persone ([email protected]/cell. 392.1891104) e come luogo per incontri di formazione e spiritualità; entro l’autunno saranno disponibili anche spazi per gruppi.

Fin d’ora, all’ospitalità nella Villa, si possono collegare itinerari per conoscere le bellezze del territorio, non solo paesaggistiche e artistiche, ma anche umane e solidali visitando pure Casa don Puglisi con il laboratorio dolciario e la focacceria, il Cantiere educativo Crisci ranni, le iniziative della Cooperativa L’Arca. Tutte realtà che ripensano la vita mettendosi ai piedi della crescita dei bambini. Accogliendo l’invito di papa Francesco a diffondere lo spirito di famiglia che rende domestico il mondo e ad aver cura della casa comune che è il creato, affidato alla nostra responsabilità perché resti casa dell’unica famiglia umana.

Come San Benedetto fece rifiorire, in tempi difficili, l’Europa abitando territori con amore, generato dalla pace che scaturisce dall’ora et labora, così anche oggi l’incontro tra carisma contemplativo delle Benedettine e impegno solidale vuole far rifiorire nel nostro territorio la possibilità di ripensare Europa e Mediterraneo come terra e mare di pace nella convivialità delle differenze.

Lascia un commento