0931 61641
segreteria@fondazionevaldinoto.it

Blog

Profondo blu, gli studenti del Fermi di Siracusa protagonisti del progetto

Tappa oggi, 24 ottobre, all’istituto Fermi di Siracusa per la presentazione del progetto di alternanza scuola – lavoro “Profondo blu” che coinvolgerà alcuni studenti insieme agli alunni del Rizza. Il progetto ha l’obiettivo di mettere a disposizione delle scuole di Siracusa un “OpenROVE”, un piccolo sottomarino filoguidato dotato di telecamera, open source realizzabile da kit di montaggio o assemblando materiali facilmente reperibili. Questo macchinario consentirà l’esplorazione subacquea, il monitoraggio dell’ecosistema marino, la mappatura dei fondali, le ricerche di archeologia subacquea. Verranno così incaricati alcuni studenti  dell’assemblaggio e del controllo del Rove, mentre un altro gruppo si occuperà di elaborare un progetto di esplorazione marina o
di monitoraggio della biodiversità marina, o di archeologia subacquea da eseguire grazie al Rove. Previste quindi una squadra di manutenzione e guida, una squadra di ricerca, una squadra per le operazioni in mare e sicurezza. A illustrare il progetto, prima della selezione degli studenti, è stato il vice presidente della Fondazione di Comunità Val di Noto Giovanni Grasso.

Lascia un commento