“Insieme vediamo”: il 28 dicembre l’inaugurazione del Cantiere educativo di Pachino

“Insieme vediamo”: il 28 dicembre l’inaugurazione del Cantiere educativo di Pachino

Il manifesto delle attività

Il manifesto delle attività

Il Cantiere educativo Insieme vediamo di Pachino, sostenuto dalla Fondazione di Comunità Val di Noto, invita a partecipare alla festa di inaugurazione che si terrà lunedì 28 dicembre presso l’oratorio San Giuseppe.

Alle 19.30 una rappresentazione dal titolo “Il Piccolo Principe: l’incontro” a cura dei bambini che frequentano il Cantiere. A seguire una tombolata e un rinfresco.
Le attività del Cantiere sono attive dallo scorso settembre e le iscrizioni sono ancora aperte. Il racconto della responsabile Tina Viola: “Iniziamo i nostri pomeriggi facendo i compiti e dopo ci dedichiamo ad altre attività, teatro, pittura/scenografia e un po’ di canto. I veri “ingegneri” sono i bambini, che ci portano nel loro mondo meraviglioso, fatto di poche cose, ma tutte importanti. Loro propongono, progettano e realizzano; rendono possibile quello che noi adulti, solo coordinatori e un po’ spettatori meravigliati, crediamo spesso impossibile. Stiamo vivendo quest’avventura con un bambino speciale: Il piccolo principe. Lui sta diventando uno di noi, un amico. Giorno dopo giorno lo conosciamo sempre meglio. Il piccolo principe ama i silenzi e non risponde alle domande, sappiamo che il suo pianeta lontano ha 43 tramonti , lui ci ha raccontato della sua volpe e della sua rosa. I più piccoli si divertono con il piccolo principe e ogni pomeriggio scoprono un po’ più del loro mondo senza darsi limiti, si confrontano con se stessi e con i compagni, affrontando l’immensità del mondo uniti ma consapevoli di voler essere se stessi. Noi adulti stiamo ritrovando il pianeta dell’infanzia. Insieme stiamo sperimentando “come” e “quanto” «l’essenziale è invisibile agli occhi». Siamo arrivati come singoli e stiamo diventando un gruppo che sperimenta la bellezza dell’amicizia”